< Campus Forlì > Ambiente > Parco Cotogni
 

Tra Palazzo Merenda e il Trefolo, il parco si sviluppa con grandi macchie in cui alle conifere si mescolano gruppi di piante a foglia caduca: aceri, carpini, querce, frassini, tigli.
Il lungo cannocchiale tra il Palazzo e l'Aula magna incorniciato da ciliegi da fiore.
La stessa specie forma i margini verso gli edifici universitari e si raccoglie intorno agli specchi d'acqua al piede del Trefolo. Al di l dell'Aula magna, tra via Corridoni e la pista ciclabile lungo il tracciato delle mura, il parco si dirada, preludendo al disegno del fossato della Rocca di Ravaldino e ai grandi spazi del parco Franco Agosto.

Il nuovo parco pubblico copre l'esteso spazio compreso tra Palazzo Merenda e via Corridoni, lambendo i padiglioni storici e abbracciando il Trefolo e l'Aula magna.