La scelta di destinare il piano terra del Palazzo a funzioni universitarie e i piani superiori all'intero sistema bibliotecario comunale risulta strategicamente fondamentale nel definire le forti sinergie tra Forlì e il Campus.
Il Palazzo diviene così un filtro tra città e Università, dove valorizzare le attività culturali, di servizio e orientamento universitario che coinvolgono città e mondo accademico.
Il fronte monumentale su Corso della Repubblica, diventa più permeabile ai flussi che legheranno università e città, i chiostri acquistano una dimensione urbana, pur mantenendo le proporzioni originali e quindi la loro suggestività, il fronte posteriore si affaccia sulla futura piazza Ruffilli diventando fondale ed elemento di orientamento all'interno del parco Cotogni








< Campus Forlì > Progetto > Palazzo Merenda
 
Restauro
Funzioni